Le parole

Abraham: "Deluso per il gol sbagliato, ma sono contento per la doppietta"

L'attaccante inglese, autore di una doppietta: "Aver contribuito alla vittoria mi fa felice. Devo dire grazie ai compagi e ai tifosi, mi fanno sentire a casa"

Tammy Abraham contro la Lazio (As Roma via Getty Images)

Tammy Abraham contro la Lazio (As Roma via Getty Images)

20 Marzo 2022 - 19:22

La Roma vince 3-0 il derby contro la Lazio e Tammy Abraham descrive le sue emozioni. Nel post-partita l'attaccante inglese ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Dazn. Di seguito le sue parole.

Tammy, una vittoria fantastica con una doppietta.
"Non ho parole. Vedere cosa significa per i tifosi e per i miei compagni di squadra. Nelle ultime settimane avevo sentito parlare del derby e aver contribuito con due gol mi fa felice. Non potevo chiedere di più".

Carichi i compagni e trascini il pubblico, sembra tu sia qua da molto tempo.
"Devo dire grazie ai compagi e ai tifosi. Da quando sono arrivato mi hanno fatto sentire a casa. Voglio aiutare la squadra il più possibile, siamo uniti e crediamo in quello che facciamo. La Roma ha investito molto su di me e voglio ripagarla".

Sono 23 in stagione, ti sei arrabbiato per aver sbagliato il terzo, quali sono i tuoi obiettivi?
"Sarebbe potuta essere una tripletta, di solito da lì non sbaglio. Abbiamo vinto comunque e ho fatto due gol a casa nostra. Sono contento".

Con l'italiano a che punto sei? E con il romano?
"Datemi ancora un paio di mesi e farò le interviste in italiano. Oggi ho risposto in inglese perché ci tenevo a spiegare bene le emozioni".

© RIPRODUZIONE RISERVATA