L'iniziativa

"A scuola di tifo 2.0": la Roma consegna i primi tablet agli istituti romani

Il comunicato: "Il progetto ha nelle sue finalità la sensibilizzazione dei ragazzi a tematiche socialmente rilevanti e dalla stagione 2020-21 è dedicato a Willy Monteiro"

La Redazione
31 Gennaio 2022 - 14:42

È iniziata questa mattina la distribuzione dei tablet ai quindici istituti romani che hanno preso parte al progetto "A Scuola di Tifo 2.0". Programma che, da quando è scoppiata la pandemia di Coronavirus, si è svolto e si svolge tuttora in DAD.  A partire da aprile 2020, per favorire e agevolare la didattica a distanza dei ragazzi provenienti dagli istituti della Capitale coinvolti nel progetto, il Club ha disposto l'acquisto di 60 tablet da donare agli studenti.

I primi device sono stati consegnati oggi all'I.C. Rita Levi Montalcini, all'I.C. Via Ceneda, all'I.C. Alessandro Manzoni, all'I.C. Piazza Sauli e all'I.C. Domenico Bernardini. Il progetto "A Scuola di Tifo" ha nelle sue finalità la sensibilizzazione dei ragazzi a tematiche socialmente rilevanti e dalla stagione 2020-21 è dedicato a Willy Monteiro, il giovane ragazzo ucciso a Colleferro nel settembre del 2020.
 
 asroma.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA