Nuovo guaio fisico in casa Roma. Tammy Abraham ha rimediato una forte contusione alla caviglia destra contro la Sampdoria. Intorno al decimo minuto del primo tempo, l'inglese ha richiesto l'intervento dei medici giallorossi per una botta subita da Colley. L'ex Chelsea poi è tornato in campo salvo chiedere il cambio a pochi istanti dall'inizio del secondo tempo. Evidentemente il dolore non era passato e nel corso dell'intervallo è tornato più forte di prima. Al suo posto è entrato Felix Afena-Gyan, in una gara terminata con un deludente pareggio.