A fine gara chiarita finalmente la motivazione dell'allontanamento di Edin Dzeko dal campo. Al 72' del secondo tempo viene espulso dall'arbitro Gianluca Manganiello di Pinerolo l'attaccante giallorosso Edin Dzeko (subentrato nel secondo tempo al posto di Javier Pastore) per proteste, dovute a un fallo netto non fischiato ingiustamente a favore della Roma per un'evidente trattenuta su Lorenzo Pellegrini, ammonito anche lui per proteste.