Battendo il Cska Sofia la Roma ha guadagnato il primo posto del gruppo C di Conference League. Ai fini del primato è stato indispensabile l'aiuto fornito indirettamente dallo Zorya Luhansk, che pareggiando con il Bodo Glimt ha sottratto ai norvegesi la possibilità di qualificarsi agli ottavi di coppa come primi del girone. La Roma ha quindi voluto ringraziare gli "avversari", condividendo il post in cui questi celebravano il pareggio e il record di punti ottenuti nelle competizioni europee e commentandolo con un "Daje" scritto in cirillico, terra d'origine dello Zorya.