In vista della sfida tra Inter e Rapid Vienna dei sedicesimi di finale di Europa League, il sito fcinternews.it ha intervistato Michael Konsel, ex portiere giallorosso che attualmente lavora per l'emittente televisiva Sky Austria. Konsel ha ricordato l'avventura con la maglia della Roma, di cui ha difeso i pali dal 1997 al 1999, in una squadra che cominciava ad assumere quella fisionomia che, nel 2001, porterà nella Capitale il terzo scudetto della storia giallorossa. Queste le sue parole:

"Parliamo di due anni eccezionali in giallorosso. Un livello alto. Una bella squadra. Con compagni di rilievo come Aldair, Cafù, Delvecchio e un giovane ma già forte Francesco Totti".