"È calcio, è allenamento, è lavoro...Non siamo noi che ci divertiamo". Prende tutto molto sul serio José Mourinho, anche il lavoro che si può svolgere utilizzando un drone al Fulvio Bernardini di Trigoria. Su Instagram ha postato un video in cui aiuta un tecnico a riporre lo strumento tecnologico che negli ultimi anni ha preso sempre più piede nel mondo del calcio, per lo studio della fase difensiva, delle palle inattive e non solo. Lo Special One è attento anche a queste dinamiche e a chi lo aiuta a sfruttare le potenzialità della tecnologia.