Cengiz Ünder è il protagonista del match program di Juventus-Roma. Ecco uno stralcio della sua intervista:

In generale per lei è stato un 2018 molto positivo.
"Se guardo al passato, all'anno scorso, la mia performance di quest'anno è migliore, ho segnato gol, assist e sento che sto andando sempre meglio. Spero che questo trend vada avanti e mi auguro di migliorare sempre di più".

Dall'urna di Nyon è uscito il Porto per gli ottavi, era l'opzione migliore?
"Non importa chi abbiamo davanti. Ho visto il Porto giocare contro il Galatasaray, è una squadra molto forte, ma possiamo passare il turno. L'importante è che tiriamo fuori il nostro carattere, che rimaniamo una squadra unita per ottenere i risultati fatti lo scorso anno e anche meglio, indipendentemente dalla formazione che abbiamo davanti".

Con quale spirito dovrà giocare la Roma?
"Dobbiamo giocare questa gara con uno spirito di squadra molto forte, dobbiamo "combattere" contro la Juve uniti per vincere o portare a casa un buon risultato".

Prima della pausa invernale ci saranno le sfide contro Sassuolo e Parma, non si può più sbagliare per la corsa Champions.
"Le due partite che dobbiamo affrontare vanno vinte, ma prima dobbiamo concentrarci sulla prossima partita e poi mi potrete fare la domanda successiva. Dobbiamo vincere per poter passare tutti delle buone vacanze dopo Natale".

Sente di avere un ruolo più importante in questa squadra?
"Mi sento più importante per il gruppo, più in forma individualmente con il morale alto. Se facciamo un confronto tra i primi sei mesi dello scorso anno e quelli di quest'anno sono sopra di di 5 gol e 5 assist. Credo che con l'aiuto dei miei compagni di squadra riuscirò a migliorare e fare ancora meglio di un anno fa".

Il numero 17 giallorosso, Cengiz Ünder, ha rilasciato alcune dichiarazioni al Match Program della società giallorossa, in vista della gara contro la Juventus.

Questa una piccola anticipazione delle sue parole:

 "Questo è stato un mese molto difficile per noi, ci mancava la vittoria e ne avevamo bisogno. Abbiamo conquistato i tre punti con il Genoa e ne siamo molto felici. Adesso vogliamo iniziare una serie positiva di vittorie. Penso che questa vittoria possa essere un nuovo inizio. Questo risultato ha fatto bene a tutti, non solo a noi calciatori ma anche all'ambiente. Tutti avevano bisogno di questa vittoria e ora penso che alzeremo il livello delle nostre prestazioni. Questo fine settimana abbiamo una partita difficile che dobbiamo affrontare nel miglior modo possibile per riprendere la serie positiva di vittorie perché l'anno scorso ci siamo piazzati bene in campionato e vogliamo continuare così".

di: La Redazione