Nel prepartita di Roma-Real Madrid si è svolta la cerimonia che vede Francesco Totti fare il suo ingresso nella Hall of Fame giallorossa. Presenti sul campo dell'Olimpico i famers Candela, De Sisti, Nela, Pruzzo, Losi, Rocca, Santarini, Tommasi, Giannini e Conti. Proprio Bruno Conti consegnerà a Totti la maglia ricamata nella sua edizione speciale per l'ingresso nella galleria delle leggende giallorosse. 

20.20 - Parla Totti. E' la prima volta che calca il terreno dell'Olimpico dal 28 maggio 2017. "Non è uguale. Sono due tappeti diversi. Per me è un giorno significativo. Da romano, romanista e capitano aver indossato una sola maglia è un privilegio. Una cosa difficile da descrivere. Davanti a questo pubblico è qualcosa di emozionante. Ogni giorno per me è Hall of Fame con loro. La cosa più bella è restare uniti come siamo sempre stati. Tutti fratelli, tutti sorelle. Loro sono la mia Hall of Fame".

20.19 - Falcao e Conti consegnano a Totti la maglia speciale della Hall of Fame.

20.17 - Viene esposto uno striscione in Curva Sud: "Un capitano è per sempre".

20.16 - Intanto, i portieri della Roma entrano per il riscaldamento. 

20.14 - Lo speaker annuncia l'ingresso in campo di Francesco Totti. Il numero 10 fa il suo ingresso in campo in giacca e cravatta, salutato dai compagni e acclamato dall'Olimpico. "Totti Totti Totti gol" è il coro intonato dallo stadio.

20.11 - Entrano nella Hall of Fame Taccola, Volk e De Micheli. Bruno Conti: "Ora la splendida coreografia della Curva Sud è completa". Falcao: "A nome della Roma li accogliamo dentro la Hall of Fame".

20.10 - Fa il suo ingresso, tra gli applausi, Falcao

20.05 - Omaggiano il numero 10 giallorosso anche le leggende dei Blancos Raul, Butragueno e Roberto Carlos. 

20.00 -  Presenti sul campo dell'Olimpico i famers Candela, De Sisti, Nela, Pruzzo, Losi, Rocca, Santarini, Tommasi, Giannini e Conti.