Continua a essere lontano dal trovare una definizione il futuro di Rafinha. Il brasiliano non trova spazio al Barcellona e, dopo le dichiarazioni del suo intermediario, anche Mazinho, suo padre e procuratore ha detto la sua. Ecco le sue parole a Galicia Sport.

"Non si capisce nulla. L'allenatore ha le sue idee, ma è inspiegabile come Rafa non giochi visto che, quando ha avuto la possibilità di farlo con continuità, ha disputato tre partite consecutive spettacolari ed era andato benissimo anche nel precampionato. Ma il calcio è questo, siamo in un club eccellente. Però è chiaro che l'obiettivo è quello di giocare con continuità e questo, al momento, qui non sembra possibile. Non scartiamo nulla, nemmeno di andare via dalla Catalogna a gennaio. Servirà una situazione ideale per tutte le parti in causa".