Presso l'Open Colonna, scalinata di Via Milano 9A, si sta svolgendo la 20° edizione dei Cavalieri della Roma – Premio Lino Cascioli. Nel corso dell'evento verranno nominati nuovi Cavalieri della Roma, tifosi che nella loro attività hanno dato lustro alla AS Roma e alla città di Roma. Per la prima volta è istituita la nomina di un Cavaliere, avente i requisiti per la nomina, di nazionalità straniera. Tra i nominandi personalità del mondo dello spettacolo e delle diverse attività professionali tra cui il regista Pier Francesco Pingitore, Benedetta Navarra membro del CdA della AS Roma, Stefano Impallomeni giornalista di Roma TV, Roberto Tedeschi fotografo, Zeppilli Paolo ex medico della Nazionale Italiana per 17 anni.

Ore 11.23 - Va in scena un simpatico botta e risposta tra il direttore generale e Matilde Brandi, parlando della Juventus e del campionato italiano.

Ore 10.50 - Prende la parola il dg romanista Mauro Baldissoni: "Grazie all'organizzazione e alla vostra dedizione. Il ruolo di Cavaliere è un ruolo importante perché deve proteggere e voi vi siete presi l'impegno di difendere la Roma. Noi lo facciamo per dovere professionale, ma è molto più importante il vostro di ruolo, perché credo che ci sia un grande bisogno di proteggere la Roma tutti i giorni. Per noi è una passione, a volte ci arrabbiamo e vorremmo dei risultati migliori. Noi con la passione possiamo permettercelo, ma ci sono tanti intorno che forse hanno anche il piacere di approfittare dei disagi e dei problemi che questa squadra vive. Voi che avete assunto questa responsabilità, sapete che dovete impegnarvi perché l'immagine di questa Roma, di questa grandissima passione non sia mai sporcata. Sono contento che tra i nominati ci sia Benedetta Navarra del Cda della Roma. Vi assicuro che se c'è un solo momento di sconforto o di difficoltà, il primo messaggio è proprio quello di Benedetta".