De Jong, de Ligt van de Beek sono solamente gli ultimi esempi della "fertilità" del vivaio dell'Ajax. Secondo uno studio pubblicato dal Cies, il settore giovanile della squadra olandese è nettamente il migliore in Europa, avendo ben 77 prodotti delle giovanili che giocano in uno dei 31 campionati europei analizzati dall'osservatorio sul calcio con sede in Svizzera. Una graduatoria che non comprende la Roma, presente invece al diciannovesimo posto nella classifica che riguarda i prodotti del vivaio (calciatori che tra i 15 e i 21 anni rimasti per almeno tre stagioni in un club) militanti in uno dei cinque maggiori campionati del Vecchio Continente. Rappresentato da 17 giocatori, il club giallorosso è il secondo della Serie A, preceduto solamente dall'Inter con 21 elementi. Dietro alla Roma ci sono Atalanta e Milan (15 giocatori), Juve e Fiorentina (13 giocatori). 

@--vuoto--