A 24 ore dall'ultima partita del girone contro il Galles, il ct della Nazionale Roberto Mancini ha parlato in conferenza stampa.

Sul Galles
"Sarà una partita tosta contro un avversario difficile da affrontare, che ormai da anni veleggia nelle prime posizioni del ranking Fifa. Il Galles ha giocatori molto tecnici e una grande fisicità, come tutte le squadre britanniche".

Verratti
"Marco ha bisogno di giocare, ormai è tanti giorni che si allena, sta bene. Se entrerà subito in campo, com'è probabile che sia, vedremo come starà alla fine del primo tempo. Valuteremo sulla base delle sue sensazioni"

Sul possibile "biscotto"
"Il biscotto è una cosa che non ci riguarda, lo fanno due squadre che possono ottenere un reciproco vantaggio, passando il turno, senza farsi male. Noi siamo già agli ottavi e anche se sarà una gara dura, per le caratteristiche fisiche e tecniche dell'avversario, dovremo giocare bene, cercando ovviamente di vincere. Nel tabellone andremo dove capiterà di andare, non avremo grandi problemi ad affrontare una squadra piuttosto che un'altra".

Terza partita in dieci giorni
"Giocando in un periodo così ravvicinato e domani anche alle 18, con la temperatura che sarà oltre i trenta gradi, avremo bisogno di nuove energie e di alcuni cambi. Quando dico che ho a disposizione 26 titolari, è perché ci credo".