Roman Abramovich, proprietario del Chelsea, sarebbe pronto a cedere il club ma solo ad una cifra record. Secondo il media americano Bloomberg, il magnate russo avrebbe fissato il prezzo della squadra londinese a 3,3 miliardi di dollari. Già in passato il presidente dei Blues avrebbe rifiutato un'offerta da 2,3 miliardi e sembra deciso a tenere il punto.

Sotto la sua presidenza il Chelsea ha vinto cinque Premier League, cinque FA Cup, due Community Shield, due League Cup, una Champions League e un'Europa League. Quest'anno è iniziata l'era Sarri ma Abramovich avrebbe manifestato il desiderio di lasciare monetizzando al massimo dalla cessione del club.