Steven N'Zonzi ha superato le visite mediche con il Siviglia e nell'arco della giornata svolgerà anche il primo allenamento con la squadra. Il calciatore francese, fresco campione del mondo, è tornato ieri dalle vacanze post-mondiale e questa mattina ha sostenuto i test clinici di rito per potersi aggregare al resto della rosa. Il Siviglia domani è atteso da primo test ufficiale nei preliminari di Europa League contro i lituani dello Zalgiris. Il futuro del centrocampista però è ancora incerto, l'unica sicurezza è data dalla volontà di cambiare aria e di provare un'esperienza nuova (magari in un club più importante) visto che N'Zonzi è alla soglia dei 30 anni. La Roma resta alla finestra con Monchi che nelle scorse settimane aveva trovato un principio d'accordo con il giocatore. Al momento in vantaggio sembrano le squadre inglesi, Everton e Arsenal su tutte, che potrebbero garantire uno stipendio più alto. Ma il tempo stringe visto che domani il mercato della Premier League chiude con 8 giorni di anticipo rispetto a quello italiano. Il tempo potrà essere un fattore determinante nella corsa a N'Zonzi.