Non solo futuro e rinnovo gli argomenti della lunga intervista concessa da Justin Kluivert a volkskrant.nl. L'attaccante olandese, accostato anche alla Roma e a molte big inglesi, ha svelato anche un retroscena di calciomercato molto interessante. Durante le trattative con il Tottenham per Davinson Sanchez, l'Ajax aveva trovato l'accordo per una doppia cessione agli Spurs: il difensore colombiano per 45 milioni di euro (affare poi andato in porto la scorsa estate) e 20 milioni di euro per Kluivert che ha però rifiutato. In pratica, per l'Ajax il calciatore era già stato venduto. "Già e io ho saputo tutto all'ultimo momento. Questa la dice lunga non sull'Ajax, ma sulle persone che ci lavorano dentro. Stavano ridendo da qualche parte. Ti rendi conto di come funziona il mondo del calcio. Hanno fatto quello che volevano e ora vogliono fare lo stesso per il rinnovo, ma io non voglio".