Dopo la sconfitta per 2-0 in finale di Coppa di Francia contro il Psg, il Les Herbiers, club di un paesino di 15mila persone,  retrocede in modo incredibile in National 2, quarta serie del calcio francese.

All'ultima giornata infatti, perde 4-1 contro il Beziers, che scavalca il Grenoble e chiude al secondo posto avanzando in Ligue 2. Ma è proprio il Grenoble, che perdendo in casa 3-2 contro il Sannois, costringe il Les Herbiers virtualmente salvo al quintultimo posto (a pari punti con Lyon Duchere, Concarneu e Pau), sorpassato da tutte le altre squadre e raggiunto dal Cholet, che però è in vantaggio per differenza reti e scontri diretti.

E pensare che Lyon Duchere e Les Herbiers erano a quota 39 punti prima dell'ultima giornata: la prima, battendo 1-0 lo Chambly, ha chiuso il campionato al sesto posto, la seconda ha perso ed è finita 15esima. Il calcio , a volte è davvero strano. E terribilmente crudele.