Un calciatore dell'Arsenal positivo al Coronavirus. Secondo quanto riporta The Sun, il giocatore avrebbe anche preso parte alla sfida contro il Manchester City di Guardiola dello scorso 17 giugno, la prima gara della Premier League dopo lo stop dovuto alla pandemia. Anche altri due compagni di squadra, entrati in stretto contatto con il positivo, adesso dovranno osservare il periodo di isolamento. Il club londinese ha già effettuato ulteriori test, con risultato negativo,ma dovrà attendere il prossimo round di test ufficiali della Premier League.