"La Serie A dovrebbe ripartire a inizio maggio", il ministro dello Sport Spadafora prova a fissare una data per le ripresa del campionato attraverso un'intervista rilasciata al TG1. E annuncia anche restrizioni per chi fa sport in questo periodo di crisi: "Stiamo prendendo in considerazione il divieto assoluto per qualsiasi attività sportiva all'aperto, visto che molte persone stanno ignorando il consiglio di restare a casa".

Per il momento il decreto ha bloccato tutte le attività fino al 3 aprile, solo nelle prossime settimane si capirà se le misure utilizzate saranno state in grado di arginare il contagio da Coronavirus e a quel punto programmare la ripresa delle attività.