"Gli eventuali play-off di Serie A riguarderebbero solo le prime quattro e le ultime quattro squadre della classifica". Lo ha detto Gabriele Gravina in un video apparso sulla pagina Facebook della Figc dopo il consiglio federale che si è tenuto oggi a Roma in cui è stata confermato lo stop dei campionati fino al 3 aprile. Nella stessa seduta sono state lanciate anche delle proposte per portare a termine il campionato, a questo proposito ecco uno stralcio delle dichiarazioni di Gravina:

"Una formula che mi sono permesso di lanciare, che è quella dell'introduzione di play off e play out, sotto il profilo del rispetto del valore della competizione sportiva: si tratterebbe di una mini-competizione con le prime quattro classificate nei play off e le ultime quattro ai play out. Fermo restando che sarà la Figc ad indicare le squadre che hanno diritto alla partecipazione alle competizioni europee per club – ha proseguito il numero uno del calcio italiano – l'auspicio, e quindi anche l'augurio di una soluzione di questo grave problema che sta colpendo il nostro paese, è che si possa riprendere il campionato in tempi rapidi. Se il 3 aprile si potrà riprendere a giocare, sono state previste delle finestre per il recupero di queste giornate. Sempre seguendo il rispetto e l'equilibrio della competizione con slittamento del calendario"