Caos Serie A, il Ministro dello Sport Spadafora, in seguito alla comunicazione della riunione del Consiglio Federale straordinario, è intervenuto nella trasmissione Rai Quelli che il Calcio. Queste le sue parole:

"Sospensione del campionato? sì, c'è questa possibilità. Martedì aspettiamo la decisione della Lega per quello che si farà per il campionato. Bisogna rispettare le regole, perché nessuno vuole un caso di contagio anche in Serie A per poi dover prendere provvedimenti. Il mio è un appello anche ai calciatori: è un tema delicatissimo, il mondo del calcio non può andare avanti rischiando il contagio. Sospensione? Il Decreto del presidente del Consiglio consente di giocare a porte chiuse, ma l'evoluzione della situazione del Coronavirus è continua; il calcio è un gioco troppo fisico per disputarlo, dovrebbe essere chiaro a tutti. Non bisogna anteporre questi interessi alla salute generale. La Lega Serie A ha deciso di andare avanti per questo weekend, io non condivido questa decisione; vedremo martedì cosa succederà per le prossime partite. Purtroppo l'emergenza sanitaria continua, quindi ci saranno conseguenze sul campionato"