"Il Besiktas mette in quarantena Ljaic": questa l'indiscrezione riportata dal portale turco fotomac.com. L'attaccante che ha vestito anche la maglia giallorossa negli scorsi anni, sarebbe bloccato a letto da un paio di giorni con sintomi simili a quelli del Coronavirus. Il pesante stato influenzale del serbo comprende una febbre molto alta, grossi problemi alla gola (molto gonfia) e anche una grandissima spossatezza. Per precauzione il club turco sarebbe stato messo ai margini della squadra finché le su condizioni non saranno migliorate del tutto.