"Presidente Erba, fumi di meno". Botta e risposta social tra Marco Borriello e il Seregno Calcio, squadra lombarda che milita in Serie D. L'ex attaccante ha pubblicato sul suo profilo Instagram una storia in cui commenta le parole del presidente Davide Erba che lo aveva indicato come possibile obiettivo di mercato: "Borriello? Ci interessa", il titolo dell'articolo.

"Caro presidente Erba, ho visto che sta circolando in rete questa notizia - ha scritto Borriello - La ringrazio del suo interesse ma non posso assolutamente tradire la mia squadra del cuore (l'Ibiza, ndr). Ps: nel frattempo presidente Erba cerchi di fumare di meno".

Il club ha risposto a sua volta attraverso il suo profilo ufficiale: "Caro Marco Borriello noi invece siamo convinti che tu possa fare bene da noi, visto che se un grande giocatore… certo Seregno non è Ibiza: poca vita notturna e tanto lavoro sul campo".

Peccato che, come ricorda lo stesso Borriello, l'attaccante abbia appeso gli scarpini al chiodo: "Caro Seregno calcio. Forse non siete aggiornato ma purtroppo ho smesso di giocare qualche anno fa e chi fa parte del mondo calcistico lo sa molto bene! Mi sarebbe tanto piaciuto vestire la vostra gloriosa casacca ma purtroppo le gambe non reggono più! Spero un giorno di venirvi a supportare e se mi invitate così magari nell'occasione conoscerò anche il vostro presidente Erba che ahimè nonostante mi abbia citato nelle sue interviste non ho avuto mai l'onore di conoscere e di sentire al telefono! In bocca al lupo".