Grazie alla doppietta di Gabigol, il Flamengo ieri sera è entrato nella storia, conquistando la prima Copa Libertadores assegnata in finale unica. Nella sfida di Lima contro il River Plate, la squadra carioca ha ribaltato il risultato nei minuti finali, trovando il gol del definitivo 2-1 al 92', tre minuti dopo aver raggiunto il pareggio. Una gioia indescrivibile per tutti i tifosi del Mengao, che oggi potrebbero festeggiare anche la vittoria del campionato qualora il Palmeiras non dovesse vincere. Un'emozione da brividi per tanti rubronegros, compreso Juan. L'ex difensore è alla sua prima stagione da dirigente del Fla e al triplice fischio ha esultato da tifoso sugli spalti. Visibilmente emozionato e commosso, l'ex numero 4 della Roma ha condiviso la sua gioia con la compagna e con il figlio, pubblicando anche un video sui social.