Niente stadio la domenica pomeriggio o sera. E' questa la sentenza del tribunale amministrativo di Baden-Württemberg, Germania, che, come riporta il Guardian, impedirà al Friburgo di disputare le proprie partite casalinghe nel suo nuovo stadio -che verrà inaugurato la prossima stagione- la domenica tra le ore 13 e le 15 e dopo le ore 20.

Un provvedimento giustificato dai potenziali disagi e dal trambusto che un evento come una partita di calcio potrebbe generare, in quello che è il giorno di riposo dei cittadini di Friburgo. Dunque la squadra tedesca potrà giocare in casa "nei giorni feriali dalle 8 alle 20 e la domenica dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 20".