L'aria del Brasile sta facendo bene a Gerson che in questi mesi si è conquistato la fiducia di Jorge Jesus e della tifoseria del Flamengo a suon di buone prestazioni. Intervistato da Esporte Interativo, l'ex centrocampista della Roma ha parlato anche del suo stile di gioco. "Credo che sia molto simile a quello di Pogba, ma anche a quello di Lucas Paquetá. Sto imparando molto dai compagni e dall'allenatore. Jorge Jesus è molto intelligente. Ciò che mi piace di più è che sa sempre quello che vuole in campo. Lavora per questo e anche io sono così".

Le buone prestazioni con la maglia rossonera potrebbero veicolare anche una convocazione con il Brasile da parte di Tite. "Il Flamengo è un club molto grande e dunque la visibilità è molto alta. Sono felice che Tite mi stia osservando e continuerò a lavorare sodo. Devo continuare a migliorarmi giorno dopo giorno, solamente così potrò raggiungere la Seleçao".