Daniele De Rossi è vicino a compiere un altro suo sogno: esordire alla Bombonera. Questa domenica, il Boca Juniors riceve l'Aldosivi e l'ex capitano della Roma potrebbe essere titolare nella sfida di campionato, che si giocherà all'1 di notte italiana tra il 18 e il 19 agosto. Il tecnico xeneize Gustavo Alfaro ancora non ha fornito indicazioni sulla squadra, ma potrebbe prevedere DDR tra i titolari affinché giochi davanti alla difesa insieme a Ivan Marcone. 

L'allenatore del Boca vuole prendersi tutto il tempo per valutare come evolve la situazione fisica di Daniele, che ha giocato 70 minuti durante il suo debutto ufficiale in Coppa Argentina contro l'Almagro, condito con una grande prestazione e un gol. Se Alfaro dovesse alla fine scegliere di schierarlo, De Rossi vivrà un altro importante giorno della sua carriera professionale, calpestando il prato della mitica Bombonera con indosso la divisa del Boca. Anche la tifoseria locale, in particolare "La 12", la curva del Boca, attende con trepidazione questo momento. 

In Libertadores userà il 7

Il Boca ha venduto Cristian Pavon ai LA Galaxy e pertanto il Boca ha inserito De Rossi nella lista della Copa Libertadores al suo posto. DDR sarà disponibile dunque per giocare contro i peruviani del Liga de Quito. L'ex giallorosso sarà dunque obbligato, secondo le norme della competizione, a ereditare il suo numero, che è il 7. In Superliga continuerà con il tradizionale 16.