La calciatrice statunitense Alex Morgan, capocannoniere del Mondiale di Francia vinto dalla sua Nazionale, ha tuonato contro Cristiano Ronaldo. Ieri le accuse di stupro mosse da Kathryn Mayorga contro il portoghese della Juventus sono decadute per mancanza di prove e l'attaccante dell'Orlando Pride non sembra aver preso bene la notizia. Sul suo profilo Twitter ufficiale, infatti, ha deciso di condividere un articolo di Vice che dipinge il numero 7 bianconero come "l'Icona della Corruzione nello Sport" accompagnato dal messaggio: "Questo è grande giornalismo". 

Le accuse di stupro risalgono al 2018 quando la modella 33enne decise di raccontare la vicenda risalente al 2009 a Der Spiegel. Fino a quel momento non era uscita allo scoperto perché aveva accettato un accordo di riservatezza sulla base di 375 mila dollari offerto dagli avvocati della stella portoghese.