La Football Association ha deciso di attuare un cambiamento storico in Premier League: non verrà più presa in considerazione la differenza reti per decidere a fine campionato il piazzamento di due squadre arrivate a pari punti. Per la prima volta a contare saranno gli scontri diretti. Questa regola è valida già in quasi tutti i campionati in giro per il mondo e nei grandi tornei europei come la Champions League e l'Europa League. Se però gli scontri diretti dovessero essere pari allora si utilizzerà la miglior differenza reti, insieme ovviamente al numero di gol segnati nelle gare giocate dalle squadre coinvolte. Nella possibilità in cui anche la differenza reti dovesse essere pari si calcoleranno i gol in trasferta negli scontri diretti.