Uno scandalo scuote il calcio inglese. Bob Higgins, ex allenatore del settore giovanile del Southampton, è stato condannato a 24 anni e 3 mesi di carcere per aver abusato sessualmente di 24 ragazzi

Secondo quanto riportato nel comunicato ufficiale rilasciato dalla Polizia dell'Hampshire, l'uomo tra il 1971 e il 1996 ha abusato per 45 volte di 24 giovani calciatori delle giovanili del Southampton e del Peterborough United, approfittando del suo ruolo di allenatore.

Dopo aver accumulato tutte le prove necessarie, le forze dell'ordine hanno potuto arrestare Higgins, il quale è stato ritenuto colpevole dai giudici di 45 capi d'imputazione.