Sarà la notte di Totti, la Notte dei Re. Alle 21 di oggi sul campo dello Stadio del Tennis del Foro Italico il numero 10 giallorosso ritroverà moltissimi compagni di squadra e avversari di un tempo. Lo farà per beneficenza, nella partita 6 contro 6 organizzata dalla International Football Development Association, organizzazione che si prefigge di ri-professionalizzare gli ex calciatori. Una squadra di amici di Totti, principalmente ex compagni di Roma e di Nazionale, affronterà quella di Luis Figo, composta dai sui ex colleghi di Inter, Real Madrid e nazionale portoghese. L'evento è organizzato in collaborazione con Area 62 e GroupM ESP.

Il programma prevede l'apertura del Villaggio alle 16, con numerosi stand, intrattenimento e la possibilità di incrociare i protagonisti della serata. Alle 21 è previsto il calcio d'inizio e le  squadre, quella di Totti in nero-oro e quella di Figo in bianco-oro, si affronteranno in una partita 6vs6 coi cambi illimitati e senza falli laterali.

A seguire, uno dei momenti più attesi: la conferenza stampa di Totti e Figo, in cui il dirigente giallorosso potrebbe commentare per la prima volta una vicenda - quella dell'articolo di Repubblica e della presunta "faida" tra De Rossi e lui - che ha visto l'altro ieri il numero 16 annunciare le vie legali contro gli estensori dell'articolo. Totti non ha infatti ancora commentato la questione, mentre De Rossi ha reagito con sdegno e ha commentato ironicamente incitando chi volesse gettare ombre sul loro rapporto di impegnarsi di più, «che così non basta».

 Le squadre di Totti e Figo

Questa la composizione delle due squadre di ex calciatori:

Team  Totti: Peruzzi, De Sanctis, Aldair, Candela, Cassetti, Chivu, Zambrotta, Aquilani, Boban, Perrotta, Pirlo, Pizarro, Tommasi, Borriello, Cassano, Toni.

Team Figo: Vitor Baia, Julio Cesar, Roberto Carlos, Hierro, Materazzi, Salgado, Cambiasso, Malouda, Mendieta, Pires, Seedorf, Stankovic, Kluivert, Nuno Gomes.

Sarà perciò una vera "reunion" di romanisti, con Totti che potrà tornare a divertirsi con Cassano (forse una delle coppie più belle mai viste dal calcio italiano), con anche i piedi raffinati di Pizarro e Candela  a disposizione. In attacco saranno presenti i due numeri 9 Borriello e Toni, mentre la difesa formata da Aldair, Candela, Cassetti e Chivu riportà alla mente tanti ricordi ai tifosi giallorossi presenti.  Da segnalare, nella formazione di Figo, la presenza di Patrick Kluivert, papà di Justin che in passato aveva criticato la sua scelta di scegliere la Roma invece che aspettare il Barcellona.  Alle due squadre si sono di recente aggiunti Zvonimir Boban e Florent Malouda. Il croato, ex Milan, farà parte del team di Totti, mentre il francese, ex Chelsea, giocherà nella squadra di Figo.

"Presenti" 26 Champions

Il giorno dopo la Finale di Madrid tra Liverpool e Tottenham, saranno 26 in totale le Champions League vinte presenti al Foro Italico. Il più vincente è Clarence Seedorf con quattro Champions (con tre squadre diverse: Milan, Ajax, Real Madrid), a seguire Roberto Carlos e Fernando Hierro con tre (entrambi con il Real Madrid), poi Andrea Pirlo(Milan) e Michel Salgado (Real Madrid) con due  e molti giocatori con una vittoria alle spalle.  La vendita dei biglietti proseguirà tutto il giorno sul sito di TicketOne e nei suoi punti vendita presenti su tutto il territorio nazionale. Maggiori informazioni su lanottedeire.it.