Mauricio Pochettino spaventa il Tottenham. L'allenatore argentino, dopo aver conquistato la finale di Champions League con il club londinese, non è stato molto chiaro sul suo futuro. Nella conferenza stampa del post partita gli è stato chiesto se avesse intenzione di lasciare gli Spurs in caso di vittoria della Champions. "Forse anche se perdo...", è stata la risposta di Pochettino che potrebbe aprire nuovi scenari nel mercato europeo degli allenatori pur avendo un contratto fino al 2023.

Il tecnico argentino è arrivato alla guida del Tottenham nel maggio del 2014, con il club londinese ha raggiunto due terzi posti e un secondo posto nel 2016-17 alle spalle del Leicester di Ranieri. In questa stagione è quarto ad una giornata dalla fine e sta portando gli Spurs dove in Europa non erano mai arrivati.