Prima la gioia, poi le lacrime. Mohamed Salah ha subito un brutto infortunio durante Newcastle-Liverpool, partita in cui ha segnato il suo 100° gol nei campionati europei. L'egiziano è uscito dal campo su una barella con la testa immobilizzata, piangendo, dopo essersi scontrato duramente con il portiere del Newcastle. Si attendono ora aggiornamenti sui controlli che l'attaccante del Liverpool effettuerà per accertare l'entità dell'infortunio. Il Liverpool giocherà questo martedì contro il Barcellona per provare a recuperare il 3-0 del Camp Nou: è molto probabile che dovrà farlo senza l'egiziano.