C'è aria di frizione tra Bayern Monaco e Manchester City. Il presidente del club tedesco, Uli Hoeness, ha reso pubblico un aneddoto riferitogli da Pep Guardiola riguardante le dinamiche di acquisto di un top player da parte della società inglese capitanata dallo sceicco Mansur bin Zayd Al Nahyan. 

"Il mio amico Pep Guardiola mi ha detto cosa succede quando vuole acquistare un giocatore che costa 100 milioni di euro. Raccoglie diversi video del calciatore in questione e vola dallo sceicco per farglieli vedere. Una volta lì, fanno una cena abbondante dove Pep spiega il video e le caratteristiche del giocatore. Lo sceicco poi acconsente all'acquisto e il giorno dopo, lui stesso, alza un po' il prezzo del petrolio... ed ha già recuperato i soldi". Queste le parole del patron tedesco.