Dall'Inghilterra con furore, letteralmente. Siamo in seconda divisione, e c'è Birmingham-Aston Villa, il derby. Dopo 9 minuti, col risultato ancora sullo 0-0, un sussulto scuote la gara: un tifoso di casa invade il campo e va dritto verso la stella dei Villans, Jack Graelish, e lo colpisce con un pugno al volto. Immediatamente braccato dagli steward, il tifoso è stato allontanato dal campo.