Le ultime

Mondiali, goleada della Spagna di Luis Enrique contro la Costa Rica, 7-0

Show all'esordio nel torneo per la nazionale guidata dall'ex tecnico della Roma. Gavi diventa il terzo marcatore più giovane nella storia della competizione

Luis Enrique

Luis Enrique

La Redazione
23 Novembre 2022 - 19:37

La Spagna parte con il botto nel Mondiale in Qatar. All'esordio nella competizione gli spagnoli guidati dall'ex tecnico della Roma Luis Enrique, sulla panchina giallorossa tra il 2011 e il 2012, schiantano per 7-0 la Costa Rica. In gol Daniel Olmo, Asensio, due volte Ferran Torres, Gavi, Soler e per finire l'ex Juventus Alvaro Morata. Pablo Gavi con la rete di oggi è diventato, all’età di 18 anni e 110 giorni, il terzo giocatore più giovane a segnare un gol ai Mondiali. Meglio di lui solamente Pelè e Rosas.

© RIPRODUZIONE RISERVATA