Nuove scottanti rivelazioni di Der Spiegel sul Manchester City. Secondo il settimanale tedesco, il club allenato da Pep Guardiola avrebbe utilizzato delle sponsorizzazioni fittizie per rimpinguare le casse della società attingendo direttamente dall'Abu Dhabi United Group, il fondo di proprietà del patron Sheik Mansour.

Questo tipo di accuse, se confermate, potrebbero portare a provvedimenti da parte dell'Uefa. Yves Leterme, esponente dell'organismo del calcio europeo, ammette che il City: "Potrebbe andare incontro alle sanzioni più pesanti tra cui appunto l'esclusione dalla Champions".