L'allenatore della Juventus, Massimiliano Allegri, ha disattivato i suoi profili Twitter e Instagram. Il mister bianconero, dopo la sconfitta per 2-0 al "Wanda Metropolitano" con l'Altetico Madrid di Simeone nella gara d'andata degli ottavi di finale di Champions League, aveva ricevuto diversi insulti.