Conference League

Tottenham, Conte: "Decisione ingiusta della Uefa. Mi auguro che venga ribaltata"

L'allenatore degli Spurs: "Noi meritiamo di giocarci la qualificazione sul campo, non in questo modo. Sono molto deluso e non voglio capire la scelta"

Antonio Conte (Getty Images)

Antonio Conte (Getty Images)

La Redazione
21 Dicembre 2021 - 19:36

Antonio Conte ha parlato nella conferenza stampa della vigilia del match contro il West Ham. Tra gli argomenti trattati la sconfitta a tavolino col Rennes che ha decretato l'eliminazione del Tottenham dalla Conference League:

"Un'incredibile decisione. E questa decisione non è giusta. Tutto il mondo sa che stavamo affrontando un grande problema per via del Covid-19. Non abbiamo potuto giocare non per colpa nostra, ma perché avevamo molti giocatori contagiati e il Governo ha deciso di interrompere i nostri allenamenti, di chiudere il centro sportivo. Incredibile che la Uefa abbia preso questa decisione ingiusta, noi meritiamo di giocarci la qualificazione sul campo, non in questo modo. Sono molto deluso per la scelta della Uefa e non la capisco. Non voglio capirla. Mi auguro solo che in futuro, nel prossimo passo con la corte d'appello, la decisione venga ribaltata. Noi meritiamo di giocare, perché non è colpa nostra".

© RIPRODUZIONE RISERVATA