Il caso

Salernitana, nessuna offerta per l'acquisto: rischia l'esclusione dalla Serie A

Secondo l'Ansa, al momento non ci sarebbero trattative sostanziali in corso per giustificare la proroga di 45 giorni per perfezionare l'atto di vendita

Ugo Marchetti, amministratore unico della Salernitana (© Getty Images)

Ugo Marchetti, amministratore unico della Salernitana (© Getty Images)

La Redazione
15 Dicembre 2021 - 15:17

Non c'è alcuna offerta di acquisto concreta per il passaggio di proprietà della Salernitana. Secondo quanto appreso dall'Ansa, al momento i Trustee, Melior Trust e Wildar Trust, non hanno perfezionato alcun passaggio di quote a nuovi acquirenti e non ci sarebbero nemmeno trattative sostanziali in corso, tali da giustificare l'eventuale proroga di 45 giorni per perfezionare l'atto di vendita. La Salernitana rischia così l'esclusione dal campionato di Serie A se entro il 31 dicembre (termine previsto anche nell'atto di costituzione del Trust granata) non dovesse arrivare una proposta d'acquisto vincolante. (ANSA).

© RIPRODUZIONE RISERVATA