Secondo quanto riporta il Wall Street Journal, la polizia di Las Vegas ha richiesto un campione del DNA di Cristiano Ronaldo. La comunicazione è giunta al portoghese nell'ambito dell'inchiesta sul caso del presunto stupro di Kathryn Mayorga, nove anni fa in Nevada. Dopo aver trovato tracce di DNA sul vestito della donna, la polizia americana vuole verificare se corrisponde o meno a quello di Cristiano Ronaldo. Sempre secondo la stessa fonte, l'avvocato di Ronaldo, Peter Christiansen, si è rifiutato di commentare la notizia. Mayorga il 1°ottobre scorso aveva avviato una causa legale nel tribunale della contea di Clark, in Nevada, nei confronti del calciatore della Juventus.