in francia

VIDEO - Scontri tra i tifosi e invasione di campo: Lens-Lille interrotta per 45'

Clima teso allo stadio Bollaert in Ligue 1. I disordini sugli spalti hanno costretto l'arbitro a fermare il gioco. Dopo l'intervento dei gendarmi la gara è ripresa

Foto Twitter @marinetondelier

Foto Twitter @marinetondelier

La Redazione
18 Settembre 2021 - 18:07

Momenti di tensione allo stadio Bollaert-Delelis, dove la gara tra Lens e Lille (valida per la sesta giornata di Ligue1) è stata interrotta per degli scontri tra tifosi e una massiccia invasione. I problemi sono iniziati con un lancio di oggetti tra il settore dei tifosi ospiti e quello adiacente di quelli del Lens. Poi alcuni dei sostenitori di entrambe le squadre sono riusciti a entrare sul campo da gioco, correndo sotto il settore avversario.

La gara è stata interrotta per 45' ed è stato necessario l'intervento della Gendarmeria per ristabilire l'ordine e dare la possibilità di riprendere a giocare l'acceso derby. Quando le squadre sono rientrate in campo, i gendarmi erano ancora schierati sotto tutta la tribuna principale del Bollaert-Delelis e sotto lo spicchio riservato ai tifosi del Lille. Sul campo, a portare a casa i tre punti sono stati sorprendentemente i giallorossi del Lens grazie alla rete segnata da Frankowski al 74'.

© RIPRODUZIONE RISERVATA