Non solo calcio giocato in questo giovedì di Europa League. Prima del fischio d'inizio di Vitoria Guimaraes-Marsiglia, Patrice Evra ha reagito in maniera folle ad alcune critiche dei tifosi ospiti, andando sotto il settore occupato dai marsigliesi. L'ex giocatore della Juventus ha prima colpito con una manata un sostenitore francese e poi sferrato un calcio in faccia in stile Cantona. Un gesto inqualificabile che con ogni probabilità verrà sanzionato con una squalifica molto lunga al calciatore. Arrivato al Marsiglia lo scorso gennaio, Evra sta vivendo un momento abbastanza difficile in carriera ed è spesso finito nel mirino della critica negli ultimi mesi. Sin qui ha disputato solamente quattro partite in Ligue 1.