Ashley Cole è stato scaricato dai Los Angeles Galaxy, squadra della MLS americana. In questo periodo le squadre statunitensi stanno riorganizzando le rose e al terzino inglese non è stato rinnovato il contratto. In attesa di trovare una nuova squadra Cole firmerà un contratto direttamente con la Lega in attesa del re-draft dove potrebbe trovare nuova sistemazione.

Cole, dopo una vita passata in Premier League tra Arsenal e Chelsea, Nell'estate del 2014 è approdato alla Roma a parametro zero ma in giallorosso non ha mai trovato continuità e dopo un anno e mezzo di molti bassi e pochi alti si è trasferito alla corte dei Galaxy ma anche il rapporto con la franchigia di LA è giunto al capolinea.