Carlos Tevez ha salvato un tifoso del Boca Juniors dalla presa della polizia. L'episodio si è verificato ieri durante l'allenamento a porte aperte che si è tenuto alla Bombonera a due giorni della sfida di ritorno di Copa Libertadores contro il River Plate. La squadra ha svolto la seduta davanti a 50mila supporter che hanno affollato l'impianto di Buenos Aires. 

Durante il torello un uomo ha scavalcato le recinzioni ed è entrato in campo ma è stato subito bloccato a terra da due agenti intenzionati a portarlo via. Tevez però ha fatto da mediatore concedendosi all'abbraccio del tifoso e intrattenendosi per qualche secondo con lui. Dopo poco l'uomo è stato comunque scortato fuori dal terreno di gioco per permettere alla squadra di continuare l'allenamento.