C'era una sfida nella sfida oggi in Serie B. La partita tra Spezia e Benevento, valida per la decima giornata, ha messo di fronte due vecchie conoscenze dei colori giallorossi. Matteo e Federico Ricci sono due fratelli gemelli cresciuti nelle giovanili di Trigoria. Il secondo ha anche esordito con la maglia della prima squadra arrivando a totalizzare quattro presenze in Serie A nella stagione 2013/14. Ora però sono entrambi nella serie cadetta: Matteo gioca nello Spezia, società titolare del suo cartellino, con la Roma che ha su di lui un diritto di recompra. Federico invece è di proprietà del Sassuolo dall'estate del 2017, in prestito al Benevento.

Oggi allo Stadio Alberto Picco tutti e due i fratelli hanno messo a referto il primo gol della loro stagione. Al 24' Matteo ha siglato il momentaneo 2-0 per i bianchi e per non essere da meno Federico ha risposto al 43' segnando una rete che si è poi rivelata inutile. I tre punti sono andati alla squadra ligure (3-1 il finale), ma la sfida tra i gemelli è finita in pareggio. Uno dei due, Matteo ha poi commentato quanto successo ai microfoni di RMC Sport: "Speravo che questa gara andasse così, con un gol mio e un gol di mio fratello".