Problemi per Marco Verratti. Come riporta il quotidiano francese L'Equipe, il centrocampista italiano è stato arrestato per guida in stato di ebbrezza. Il fatto è avvenuto nella notte tra martedì e mercoledì nella capitale francese. Il giocatore del Paris Saint-Germain aveva un tasso alcolemico pari a 0,49 mg/l, di gran lunga superiore rispetto a quanto consentito in Francia. L'ex Pescara è stato trattenuto in carcere per alcune ore, prima di essere rilasciato. In tribunale dovrà rispondere di delitto stradale e rischia una lunga sospensione della patente. Il club, dalla sua, ha già assicurato una multa per il suo tesserato con un comunicato ufficiale sul proprio sito: "Il nostro giocatore ha tenuto a presentare spontaneamente le proprie scuse all'allenatore e ai vertici del Psg. Secondo il regolamento applicato a tutti i nostri giocatori, a Verratti verrà rimossa una parte del suo bonus mensile, che ricorda ai calciatori il comportamento esemplare che devono osservare in ogni circostanza in virtù del loro status di tesserati del Psg".