Sconfitta e contestata. Quella di ieri non è stata una bella serata per la Roma e i suoi tifosi. La sconfitta in casa contro la Sampdoria (1-0, Zapata) ha gettato nello sconforto l'ambiente giallorosso che nelle ultime sei giornate ha visto la propria squadra raccogliere solo tre punti. Pochi. Troppo pochi. Di seguito un po' di dati statistici sulla sfida contro i doriani:

MOMENTO NERO

La Roma ha raccolto solo tre punti nelle ultime sei giornate (3 sconfitte, 3 pareggi): era da febbraio 2013 che non rimaneva sei gare consecutive di campionato senza vincere.

TRENTA MINUTI PER UN TIRO

Il primo tiro della Roma è arrivato al 30', a quel minuto la Sampdoria ne aveva già fatti 10.

DISCHETTO STREGATO

Quinto rigore a favore della Roma in questo campionato: tre sono stati sbagliati. Solo il Sassuolo (cinque) ha sbagliato più rigori della Roma in questo campionato.

UNO SEGNATO, UNO SBAGLIATO

Florenzi aveva trasformato l'unico altro rigore calciato in serie A: con il Torino (aprile 2015).

RECORD NEGATIVO

La Roma ha subito otto tiri nello specchio nel primo tempo: non ne ha mai subiti di più in un intero match di questa Serie A. I dieci in totale rappresentano quindi un record negativo per i giallorossi in questo campionato.

PIZZICO DI SFORTUNA

La Sampdoria ha segnato con il primo suo tiro nel secondo tempo.

DIFESA DA RIVEDERE

La Roma ha sempre subito gol nelle ultime sei partite di campionato.

(dati Opta)