Contatti tra la Roma e il centrocampista dell'AZ Teun Koopmeiners. Come riporta voetbalzone.nl, il calciatore ha dichiarato in un'intervista a NOS che i colloqui con la società giallorossa "stanno andando nella giusta direzione".

Le dichiarazioni hanno sorpreso la dirigenza del club olandese, e il ds dell'AZ Max Huiberts ha affermato di non sapere degli ultimi sviluppi sulla trattativa: "So che c'è interesse da parte di un club, ma è accaduto tre mesi fa. Dopo di che non ho sentito più niente. Ecco perché sono rimasto un po' sorpreso che Koopmeiners sia tornato sull'argomento in quel modo. Per un trasferimento servono tre parti e non è automaticamente vero che una buona conversazione tra un giocatore e una società porti automaticamente a un trasferimento".

Koopmeiners ha inoltre rivelato a Algemeen Dagblad di aver ricevuto tante chiamate dai club esteri: "Non mi distrarrà, ma sto solo giocando a carte scoperte, anche nei confronti dei media". Il centrocampista ha detto che sta ragionando sul suo futuro e che valuterà molti fattori per il trasferimento: "Sto mettendo tutto insieme in questo momento. Il paese, la città, la lingua, le possibilità per la mia ragazza, l'allenatore. Deve essere perfetto per me".