IN SCADENZA

Kolarov: "Sto bene alla Roma. Rinnovo? Al momento opportuno"

Dal ritiro della nazionale serba, il terzino sinistro ha risposto anche alle domande sul suo contratto, in scadenza il 30 giugno 2020

Kolarov in azione durante Serbia-Brasile, di LaPresse

Kolarov in azione durante Serbia-Brasile, di LaPresse

04 Settembre 2019 - 08:42

Atteso dalla difficile sfida contro il Portogallo sabato prossimo, Aleksandar Kolarov ha incontrato i giornalisti in conferenza stampa, rispondendo anche alle domande sul possibile rinnovo di contratto con la Roma. In scadenza a giugno 2020, il terzino serbo ha dichiarato: "Sto bene alla Roma, ho un altro anno di contratto e penserò al rinnovo quando sarà il momento. Sono anni che gioco in club importanti e provo sempre a dare il massimo. Lo farò anche sabato". Su Serbia-Portogallo, il capitano della nazionale ha voluto lanciare un messaggio chiaro ai suoi compagni: "Non ci possiamo concentrare solo su Ronaldo, ci sono altri grandi giocatori come Bernardo Silva".

© RIPRODUZIONE RISERVATA